FM: Qual è la Sua opinione sui recenti problemi verificatisi nel mercato, in particolare per quanto riguarda il ritiro di FXCM dagli Stati Uniti?
NT: Questa è in realtà una questione molto importante di cui volevo discutere. Ciò che è chiaro è che siamo nel bel mezzo di un consolidamento del settore causato da una regolamentazione più severa e più rigorosa. Sta rimodellando il settore dei derivati finanziari in tutto il mondo. E sta facendo qualcosa di molto semplice ed estremamente importante, vale a dire, sta portando maggiore trasparenza e maggiore sicurezza dei fondi per i trader istituzionali e per i piccoli investitori. Sostengo pienamente le recenti misure adottate dagli enti di vigilanza nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Australia. Tuttavia, desidero sottolineare che, in relazione ai severi regolamenti e al consolidamento assolutamente essenziale, siamo oltre l'inizio, ma non siamo mai vicini alla fine. La strada è ancora lunga.
FM: Comprendiamo dalla Sua precedente intervista che il Suo gruppo ECN avesse una possibile relazione con IKON Finance e altre società che sono state interessate dagli eventi recenti. Qualcuno di questi eventi recenti ha avuto ripercussioni su MultiBank Group?
NT: Sono in questo settore da 25 anni e il nostro gruppo è operativo dal 2005. Durante questo periodo, abbiamo utilizzato più di 80 broker primari e fornitori di liquidità che comprendono intermediari bancari e non bancari. I nostri dipartimenti di conformità adottano le massime misure quando scelgono i nostri membri di negoziazione.
Non abbiamo mai avuto alcuna relazione con FXCM o Pepperstone. Tuttavia, in precedenza abbiamo avuto una relazione con IKON Finance, ma il rapporto è stato completamente interrotto all'inizio del 2016, quando abbiamo ristrutturato il nostro gruppo e cambiato il nostro nome in MultiBank Group. Pertanto, sono lieto di informarvi che non siamo stati influenzati da questi recenti eventi.
FM: Cosa ha fatto MultiBank Group dal lancio della tecnologia MultiBank Exchange?
NT: Di recente abbiamo organizzato la cena di gala annuale della nostra società a Hong Kong, a margine dell'iFX Expo, per celebrare l'aumento della regolamentazione, il successo e le grandi conquiste conseguiti da MultiBank Group nel 2016.
È significativo notare che le grandi banche forex hanno perso clienti e imprese istituzionali in ECN ed exchange in termini di flusso di cassa nel corso degli ultimi anni. MultiBank Group, in quanto leader di mercato nel settore delle reti ECN e degli exchange, ha beneficiato sostanzialmente della migrazione di questi clienti e istituzioni verso i propri prodotti. L'attività consiste proprio nel lasciarli venire da noi ogni singolo giorno.
Nel corso del 2016, i clienti e i partner di MultiBank Group hanno negoziato oltre 1 trilione di dollari in trading di valute estere e prodotti finanziari derivati, che è una buona misura di quanto i nostri clienti amino la nostra tecnologia e i prezzi, nell'ordine di 4 miliardi USD al giorno.

FM: Dove contate di arrivare nel 2017?
NT: In quanto una delle più grandi aziende del settore con una sicurezza di prima classe dei fondi e sistemi di gestione del rischio, oltre a un capitale versato di oltre 322 milioni USD e sedi sparse in tutto il mondo, stiamo ottenendo grandi risultati e facendo grandi progressi nei nostri principali mercati. Abbiamo ampliato le nostre operazioni con nuove filiali in California negli Stati Uniti, a Shanghai, Hangzhou e Shenzhen in Cina e Ho Chi Ming City in Vietnam.
Ora stiamo creando nuove filiali in Polonia e Portogallo con ulteriori programmi di espansione in Uruguay e Brasile.
Riteniamo che il 2017 sarà per noi un anno molto entusiasmante, poiché proseguiremo ulteriormente il nostro piano di espansione in Asia, concentrandoci anche sui nostri mercati europei e mondiali.
FM: Ci dica qualcosa di Lei.
NT: Ho 28 anni di esperienza nel settore finanziario e commerciale in tutto il mondo. Ho lavorato con molte delle principali istituzioni finanziarie globali come BNP Paribas, Barclays, UBS, Merrill Lynch, Credit Suisse come esperto nei settori dell'e-commerce, dei cambi, dei sistemi bancari elettronici e della raccolta di finanziamenti. Ho ricoperto un certo numero di incarichi di rilievo in tutto il mondo, tra cui capo del progetto di sviluppo della Borsa irlandese in Asia, vicepresidente dell'Associazione cinese di banche e imprenditori, consigliere finanziario onorario del governo finanziario cinese a Tianjin e Shenzhen, consigliere anziano del Board of Tradition Group of Companies, Responsabile del progetto di sviluppo Cina IFX PLC e Presidente di Air Via.
Tra i miei traguardi ho avuto l'esperienza di creare la prima compagnia aerea privata in Europa orientale; sono stato in grado di raccogliere finanziamenti nell'ordine di 20 miliardi USD e ho presentato osservazioni alla Camera dei Lord britannica in relazione alle UCP 500 e 600 nel diritto commerciale.
Ora mi dedico completamente all'esecuzione di un'IPO del valore di 4,5 miliardi USD per MultiBank Group a Hong Kong. Sono inoltre in procinto di istituire un'organizzazione di beneficenza per assistere i rifugiati durante questi turbolenti periodi politici.